09 novembre 2023

I Bambini delle fate

Per l'inclusione sociale

FRANCO E ANDREA ANTONELLO

«Quando la disabilità grave entra in famiglia è come se si scatenasse un terremoto. Solo che è un sisma che dura tutta la vita. Non sai che fare e nessuno ti aiuta», ecco come papà Franco apostrofa la quotidianità vissuta con Andrea un terremoto imprevedibile, un terremoto impegnativo ma fatto di Amore.

Venuto a conoscenza del mondo della disabilità, delle carenze assistenziali che devono vivere le famiglie ha deciso che doveva fare qualcosa: mettere a servizio del sociale in modo concreto e organizzato, la sua esperienza di imprenditore. ... e qualcosa di speciale l’ha fatto, ha fondato “I BAMBINI DELLE FATE”.

BAMBINI DELLE FATE

Un’impresa sociale che dal 2005 si occupa di assicurare sostegno economico a progetti e percorsi di inclusione sociale gestiti da associazioni e realtà del terzo settore, rivolti a ragazzi e famiglie con autismo e altre disabilità. 

A tal fine come BDF siamo impegnati esclusivamente in attività di raccolta fondi regolare tramite la formazione di gruppi di sostenitori in tutta Italia. Attraverso una rete capillare di collaboratori, coinvolgiamo attivamente imprenditori e cittadini affinché “adottino a vicinanza” e accompagnino nel tempo un progetto di inclusione.

I Bambini delle Fate

MIC spa sostiene la fondazione i Bambini delle fate e con essa la fondazione Più di un Sogno, di Verona che gestisce diversi progetti per l'inclusione lavorativa e di accompagnamento per ragazzi e persone con sindrome di down e disabilità intellettive.  

Tra i progetti in atto segnaliamo T-Lab che si sviluppa in tre aree: un laboratorio creativo, un orto e un laboratorio di cucina, tutti dedicati ai giovani con maggiori fragilità che non possono trovare nel mondo dell’imprese il loro giusto posto per il lavoro, ma che meritano un ruolo attivo e di valore in contesti più tutelanti, nel rispetto dei talenti di ciascuno.

Se vuoi saperne di più, chiamaci!

Condividi su

CHIUSURA ESTIVA

×