30 novembre 2021

UN PREMIO GREEN PER MIC

IMPRESE VINCENTI 2021 - terza edizione

Specializzata nella tintura e fornitura di filati per cucito, maglieria e ricamo, Manifattura Italiana Cucirini spa è attiva in un percorso di miglioramento continuo del proprio impatto ambientale, impegno che le è valso il premio “imprese vincenti 2021”, il programma di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle PMI italiane.

Sostenibilità - Environmental, Social, Governance

112 le aziende "vincenti" selezionate e premiate negli otto eventi tematici del programma 2021, tra le oltre 3500 candidature.

La sesta tappa del tour virtuale di Imprese Vincenti, dal titolo Sostenibilità –  ESG, incentrata proprio sulle esperienze di PMI italiane impegnate attivamente in una produzione attenta alla sostenibilità in tutti i suoi aspetti, è stata l’ambiente che ha ospitato MIC per affrontare l’argomento.

Alla premiazione, il CEO di MIC, Gianni Corso, ha rimarcato l’impegno dell’azienda nelle diverse declinazioni pratiche del concetto di sostenibilità applicabili all’azienda: Ambientale, Sociale e di Governance.

Le 16 Imprese Vincenti nell’ambito di ESG e Sostenibilità sono: Manifattura Italiana Cucirini (Verona), ALB (Sassari), CEP (Trapani), Comat Servizi Energetici (Torino), Diasen (Ancona), Ecoross (Cosenza), Ecozema (Vicenza), Lucy Plast (Perugia), Mario Cucinella Architects (Bologna), NW  (Prato), Orobica Inerti (Bergamo), Progeva (Taranto), Rotocalco Mediterranea (Siracusa), Samorani (Forlì), Tecnostrutture (Venezia), Transpack (Padova).

imprese vincenti MIC
imprese vincenti MIC

Una storia familiare al servizio del tessile.

Manifattura Italiana Cucirini spa è un’azienda che affonda le proprie radici nel tessile nei primi decenni del XX secolo con la fornitura di ovatta nel vicentino. Cambiando gradualmente insieme alle richieste del mercato, nel 1976 viene fondata l’attuale MIC spa per la produzione di filati per confezione,  successivamente inseritasi con successo anche nel panorama dei fornitori di filati da maglieria e ricamo.

L’esperienza della famiglia Cumerlato, da sempre a capo dell’azienda, e il rispetto dei cardini della propria filosofia di produzione – qualità, servizio e sostenibilità – ha portato MIC ad un’espansione a livello internazionale che ha permesso all’azienda veronese di arrivare oggi ad una completa copertura del territorio europeo e del bacino mediterraneo, grazie ai depositi italiani, esteri e ai diversi rivenditori e collaboratori.

filati sostenibilità

Un impegno visibile e calcolabile

L’impegno di MIC è un percorso di continuo miglioramento, rivolto ai dipendenti e alle loro famiglie (tramite piani welfare e partnership agevolanti con enti esterni), e all’ambiente; cercando di rendere ogni azione visibile e calcolabile (per quanto possibile dagli odierni mezzi).
 

  • FILATI GREEN : La linea di prodotti eco-friendly offre al mercato filati ricavati da fonti riciclate, dalle caratteristiche di biodegradabilità, o ricavati da colture biologiche. Le certificazioni di filiera, garantiscono la provenienza da fonti trasparenti e il rispetto dei diritti dei lavoratori dall’inizio del processo.
    Il reparto R&D aziendale, inoltre, è in continua ricerca di nuove soluzioni sempre più performanti e rispettose.

     
  • TECNOLOGIA ALL'AVANGUARDIA : Il parco macchine aziendale è stato rinnovato nel 2019 permettendo una riduzione del consumo idrico del 50% e i consumi di energia del 35%. L’impianto di pannelli solari, presente dal 2006 e interamente rinnovato negli ultimi anni, soddisfa circa il 20% del fabbisogno energetico aziendale, ed ha permesso, dalla sua installazione, di abbattere le emissioni di CO2 nell’atmosfera al pari della piantumazione di oltre 2.200 alberi.
     
  • DEPURAZIONE IDRICA E ELIMINAZIONE DEI CHEMICALS DANNOSI: MIC è certificata Oekotex-100, conforme al capitolato Reach e si sta facendo accompagnare da 4Sustainability®, allo scopo di eliminare sempre più dalla produzione agenti chimici dannosi, ed diventare conformi al MRLS ZDHC. Inoltre il depuratore aziendale a fanghi attivi, purifica la quasi totalità dell’acqua di produzione per il riutilizzo della stessa.

 

intesa sanpaolo imprese vincenti

La valorizzazione delle PMI italiane del gruppo Intesa

Imprese Vincenti, il progetto di Intesa Sanpaolo per la valorizzazione delle piccole e medie imprese italiane è giunto alla sua terza edizione, iniziata il 15 Settembre e conclusasi Martedì 30 Novembre 2021.

Il percorso di quest’anno si è sviluppato in otto puntate digitali (elencati qui sotto) che hanno coinvolto le imprese vincenti di questa edizione, scelte tra oltre 3500 candidate, in diversi ambiti di sviluppo del business:

  • Innovazione – R&S
  • Internazionalizzazione
  • Digitalizzazione
  • Agroalimentare
  • Filiere e territorio
  • Sostenibilità – ESG
  • Persone e capitale umano
  • Impact

Questo percorso ha contribuito ad evidenziare l’impegno e le unicità di tutte quelle imprese che, nel proprio settore e con le diverse storie d’impresa, sono riuscite ad aumentare la produttività, a rispondere alla crisi o attuare strategie efficaci per lo sviluppo.

“Se in Italia la ripresa è più veloce delle attese e superiore alla media dell’eurozona lo dobbiamo in gran parte alle PMI, che contraddistinguono la specificità del nostro sistema produttivo e che stanno dimostrando una grande capacità di competere anche a livello internazionale.”
Stefano Barrese, responsabile Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo

Condividi su