Moderno e urbano: la rivisitazione del Workwear

Tecnica e Fashion, si fondono nel design di Vittorio Branchizio

NUOVI ORIZZONTI

La 90esima edizione del Pitti Immagine Filati, è risultata essere uno scenario di novità per il mondo della maglieria. Siamo felici di sottolineare come un forte contributo sia stato portato dalla capsule collection di Vittorio Branchizio, Art Director di Shima Seiki Italia, filiale dell'azienda giapponese leader mondiale nella vendita di macchine rettilinee per maglieria.

La commistione di fibre di differente origine, quali le tradizionali lane e cotoni, alle più tecniche kevlar, nylon e poliestere, ha permesso la creazione di 12 outfit dalla mano inusuale e vestibilità unica.

SSI e VB hanno ricercato partner per ogni fibra e filato, e per le fibre tecniche dall'alta resistenza o alto valore d'innovazione, hanno trovato in MIC spa il valido alleato.

 

FASHION WORKWEAR

L'innovazione ha raggiunto nuove vette in una collaborazione pioneristica per la protezione dell'abbigliamento tra Shima Seiki Italia e The Woolmart Company,  che ha utilizzato la performante tecnologia di maglieria di Shima Seiki Italia nella macchina SRY123LPSV 14G, quattro produttori di filati di lana Merino - Tollegno 1900, Zegna Baruffa Lane Borgosesia, Südwolle Group e Loro Piana Yarns, e altre filature per filati tecnici inseriti nel design da Vittorio Branchizio, nella realizzazione di 4 outfit che reinventano il mondo del workwear in chiave di vestibilità urbana.

La giacca tecnica qui presentata, ha rinforzi in kevlar, inseriti nel progetto di maglieria, nelle zone di maggiore attrito e sfregamento tipiche delle uniformi da lavoro, mentre filati dalla mano soffice e termoregolante sono usati all'interno per fornire maggior comfrot. Esternamente sono stati inseriti dei dettagli fluorescenti e catarifrangenti per assicurare maggiore visibilità per una maggiore sicurezza.

Il filato catarifrangente utilizzato è REFLECT-MIC della Manifattura Italiana Cucirini.

CATARIFRANGENZA NEI FILATI MIC

La catarifrangenza è la caratteristica di oggetti o superfici in grado di riflettere la luce nella stessa direzione da cui proviene. L'oggetto catarifrangente è tanto più performante, quanto più riesce a restituire luce indifferentemente dall'angolo di incidenza.

I filati catarifrangenti sono utilizzati nel mondo moda e abbigliamento per aumentare la sicurezza tramite una maggiore visibilità. Il filato può rifrangere la luce grazie a diverse tecniche o superfici. REFLECT-MIC è il filo foto-riflettente di gamma MIC utilizzato per ricami e cuciture catrifrangenti, grazie ad una copertura in PVU e microsfere di vetro.

catarifrangente
SCOPRI DI PIÙ SU REFLECT-MIC

Condividi su

CHIUSURA PONTE DELL'IMMACOLATA

×